Il CUS di Firenze: un’utile struttura sportiva quasi irraggiungibile

cus, bus, toc toc firenze

Se sei un universitario il CUS è ciò che fa per te

Sopratutto se sei un fuori sede e cerchi un modo per tenerti in allenamento senza spendere troppo, il Centro Universitario Sportivo di Firenze potrebbe proprio fare al caso tuo.

Si tratta del Centro Sportivo ufficiale dell’ateneo fiorentino che offre agli studenti universitari una vasta gamma di sport in cui cimentarsi. La presenza di corsi fuori dal comune infatti, come ad esempio l’arrampicata sportiva, il boogie woogie o il tiro con l’arco, fanno del CUS Firenze il quarto centro universitario sportivo in Italia per numero di iscritti.

Oltre ai normali corsi, a cui possono accedere tutti, il CUS offre alcune opzioni pensate esclusivamente per gli studenti, che permettono di mantenere i costi più contenuti. Scopri tutti i dettagli nel nostro articolo dedicato!

Il CUS di Firenze: un'utile struttura sportiva quasi irraggiungibile

Un CUS sostanzialmente irraggiungibile

Il Centro sportivo però ha anche un grande difetto, ossia la sua posizione. Questo vale per entrambe le sedi che ospitano il CUS: quella in Via Vittoria del Rovere, vicino alla stazione di Rifredi e quella a Sesto Fiorentino all’interno del Polo Scientifico dell’università fiorentina.

Per raggiungere la prima, se non si è dotati di mezzi propri è necessario prendere la linea 20 dell’ATAF per poi scendere al capolinea di Largo Caruso e proseguire per un tratto a piedi di circa 500 metri in una zona periferica e quasi completamente priva di riferimenti.

Un po’ scomoda quindi, specialmente per chi volesse andare ad allenarsi nelle ore serali, subito dopo la conclusione delle lezioni all’università.

Anche per raggiungere la sede a Sesto Fiorentino, la situazione non migliora affatto.

Anche se è disponibile il 57 dell’ATAF, che quasi sempre passa dal Polo delle Scienze Sociali di Novoli, va comunque aggiunto che la frequenza di questa linea è piuttosto bassa ed impiega circa 25 minuti per raggiungere Sesto. Decisamente un intervallo di tempo non indifferente per raggiungere l’impianto Val di Rose, sede del CUS.

cus, taxi, toc toc firenze

Recuperare informazioni sui motivi di collegamenti così inadeguati è difficile

Non si sa infatti se il CUS abbia mai fatto richiesta di una linea creata appositamente per arrivare in maniera semplice al centro sportivo, né se l’ATAF abbia mai pensato spontaneamente di crearne una.

Visti i prezzi ed i servizi offerti, sarebbe bello se si attivassero gli stessi studenti per rendere più accessibile un luogo creato apposta per loro.

Credits: Ataf, CUS Firenze.

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE