Fiorentina – Kalloni: 3 a 0; ed ora tour Sudamericano

Fiorentina-Palermo, Toc Toc Firenze

Siamo giunti ormai alla fine per la Fiorentina del consueto ritiro estivo in quel di Moena.

Ieri i ragazzi della Fiorentina hanno disputato l’ultimo match di preparazione contro i Greci del Kalloni, vinta per 3 a 0, ma con qualche difficoltà in più rispetto alle altre due amichevoli.

Gli avversari ci tenevano a far bella figura ma fin da subito sono apparsi molto nervosi (soprattutto l’allenatore che è poi stato espulso nel corso del secondo tempo), i ragazzi di Montella però non hanno smesso di esprimere il solito gran calcio e sono riusciti a portare a casa un’ottimo risultato.

Fiorentina, Toc Toc Firenze

Ennesima grande prova di Ilicic, autore di un gran gol nel corso del primo tempo e di Gomez, carichissimo sia in campo ,con il gol del del definitivo 3 a 0, che in sala stampa (autore di una grande battuta contro gli Juventini di firenze).
Ottima prova anche per Bernardeschi, gran sinistro a giro il suo che sancisce il due a zero dei viola.
Benissimo anche Piccini che ormai nel corso di questo ritiro ci ha abituato ad ottime prestazioni, ma la sorpresa piu grande della Fiorentina è quella di Josh Brillante.
Il neo acquisto australiano, schierato come regista della Fiorentina da Montella, ha mostrato ottime doti di interdizione e di gestione della manovra offensiva. Senza dubbio la notizia più bella della giornata.

Fiorentina, Toc Toc Firenze

Un po’ peggio è invece andata per il rientrante Babacar. Piuttosto assente durante il primo tempo e non lucidissimo in area di rigore. Avrà sicuramente modo di rifarsi durante in tour Sudamericano.
La Fiorentina da stasera godrà di tre giorni di riposo, successivamente partiranno alla volta dell’Argentina, dove inizierà la trafila di amichevoli internazionali.
Questa sarà un’ottima occasione per capire qual è l’attuale livello di forma e dove può realmente arrivare questa squadra.
Da giovedì tornerà in squadra anche David Pizarro, fresco di rinnovo annuale, successivamente si aggregheranno al Fiorentina anche Cuadrado e Aquilani.la
Per questi due il discorso mercato è ancora aperto: il primo, dopo l’ottimo mondiale disputato, ha addosso gli occhi di Bayern Monaco e Barcellona che sono pronti a sborsare cifre astronomiche pur di accaparrarsi il talento Colombiano. Toccherà a Della Valle adesso convincere il giocatore a restare a firenze per almeno un’altra stagione, per ora però è tutto rimandato al ritorno del ragazzo dalle vacanze.

Fiorentina, Toc Toc Firenze

Per Aquilani invece il nodo sembra essere quello dell’ingaggio.
Il giocatore sarebbe entusiasta di rimanere a Firenze ma a patto che non gli venga toccato l’ingaggio.
L’idea della società della Fiorentina sarebbe quello di spalmale lo stipendio (1,7 milioni a stagione) in più anni, la situazione per ora è stabile ma le ore passano ed il contratto è ancora in scadenza.
In settimana poi si dovrebbe venire a sapere il nome grosso del mercato viola, ad ora circolano molte voci ma per adesso non si hanno grosse certezze a riguardo.
Sembra in fine sfumato definitivamente il nome di Bonaventura che non dovrebbe arrivare alla Fiorentina ma che dovrebbe rimanere a Bergamo.

Da adesso si entra nel vivo, la vera stagione inizia ora.

Credits: Bruce Stokes ;  Calcio StreamingLega serie A

 

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE