I migliori caffè fiorentini

migliori caffè fiorentini, toc toc firenze

Gustosi e tradizionali: ecco i caffè più buoni di Firenze.

Se avete bisogno di un punto di ritrovo per un buon caffè e un pasticcino, se cercate un posticino tranquillo dove poter passare le vostre giornate anche solo in compagnia di una buona tazza fumante, o se siete solo veri amanti del caffè, che non ne disdegnano uno ad ogni ora del giorno: ecco a voi una lista semplice e sincera dei migliori caffè della bella Firenze – redatta dopo accurati test sulla qualità, la varietà e la gentilezza.

Caffè Piansa, zona Firenze Sud. Eccelso tra tutti i caffè, questo bar offre una variegata e completa quantità di diverse miscele, esposte accuratamente su un macinatore d’epoca e tanti scaffali. Da provare la miscela Jamaica Blue Mountain, tenace ma con garbo, magari accompagnata da un dolcetto o da una pasta al mattino. La torrefazione Piansa, ormai in attività dal 1976, produce tuttora i suoi preziosi grani di caffè portando avanti qualità e tradizione.

Ditta Artigianale, zona Firenze Centro. Francesco Sanapo, barista pluripremiato in gare internazionali gestisce questo caffè usando le miscele di Caffè Corsini  e chicchi scelti in piccole piantagioni e poi lavorati nella loro micro-torrefazione. Ispirato alle botteghe degli anni ‘50, mantiene uno stile tradizionale ma versatile e giovanile. Tutto questo accompagnato da leggeri menù a pranzo e a cena, all’occorrenza anche vegani e vegetariani.

migliori caffè fiorentini

Manaresi Caffè Espresso, tutto ebbe inizio nel 1898 dalla Bottega dei Caffè, dove si potevano acquistare decine di miscele diverse, e continua oggi con questa torrefazione di stampo tutto fiorentino, che vende a tanti bar in tutta la Toscana. Oggi l’azienda, rinnovatasi solo per i macchinari e le confezioni, si trova a S. Casciano Val di Pesa in provincia di Firenze.

Antico Caffè, zona Stazione Campo di Marte. Ottimo per un caffè dopo il pasto, che serve rapido e a prezzi modici, l’Antico Caffè è sempre pieno della folla di lavoratori in pausa dagli uffici. Serve un caffè raffinato ma poca varietà.

Giorgio, zona Soffiano. Ecco un must a Firenze, se parliamo soprattutto di pasticceria, magari con un buon caffè. Famoso per le sue torte Sacher o per la specialità di Firenze,la Schiacciata alla Fiorentina, riconosciuta come la più soffice anche dal Corriere Fiorentino, Giorgio o anche Re Giorgio, apre i battenti nel 1972 e da allora diletta la sua clientela con colazioni e pause caffè, ma anche pranzi e cene sfiziose a base di pesce.

Silvano e Valentino, zona Novoli. Piccolo bar, a conduzione familiare, aperto dal 1979 ma da poco ristrutturato, offre una vasta gamma di pasticcini, torte e paste, gustose da leccarsi i baffi.  Tutto servito con la massima cordialità e gentilezza. Il caffè anche è ottimo, ma non conta però numerose miscele.

migliori caffè fiorentini, toc toc firenze

Sicuramente immancabili all’appello i Caffè Storici Fiorentini che spiccano però oggi soprattutto per la loro atmosfera culturale e storica. Da citare: il Caffè Gilli, Paskowski, Le giubbe Rosse e Revoire.

 

Credits: Ditta Artgianale, Caffetteria Piansa Firenze, Pasticceria Silvano e Valentino

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE