Il Circolo letterario di Firenze: buone letture per una città che esige.

il circolo letterario, toc toc firenze

Cinque anni fa nasceva a Firenze il Circolo Letterario, una realtà giovane, innovativa, con l’intento di discostarsi dalla consolidata tradizione fiorentina dei circoli letterari.

Sorto dall’idea di tre giovani esperti, ma prima di tutto appassionati, di letteratura, Claudia Moretti Pananti, Claudio Francardi e Mirko Tondi, oggi il circolo letterario offre la possibilità a chiunque voglia di discutere liberamente sugli argomenti e libri scelti, in un ambiente amichevole e rilassante, una boccata d’aria piacevolmente tranquilla dopo le frenetiche giornate della vita fiorentina.

Alla scoperta di nuovi mondi

Claudia, una delle menti ideatrici, ha rivelato che l’idea è nata da una vera e propria esigenza, infatti scoprire nuovi mondi tra le pagine di inchiostro stampato, entrare in contatto con autori emergenti e raccontare poi queste esperienze sorseggiando un bicchiere di vino tra amici è una gran bella esigenza!

il circolo letterario, toc toc firenze

Gli incontri si tengono una volta al mese nelle più rinomate caffetterie letterarie della città ed è singolare la sensazione che si prova partecipandovi: un nutrito gruppo di appassionati lettori dibatte sul tema scelto e, tra qualche battuta e qualche citazione seriosa, all’improvviso, in maniera del tutto spontanea, emerge lo spazio per la riflessione, resistente collegamento con la realtà attuale.

Leggere con gli occhi degli altri

Il Circolo letterario è ben lontano dall’idea radicata nell’immaginario comune (topi di biblioteca che bevono decaffeinato) è invece un’entità dinamica, attiva sul territorio già da cinque anni ma in costante evoluzione, a cominciare dai partecipanti: oltre ai fedelissimi ci sono i nuovi arrivati, i curiosi e i visitatori occasionali. Al termine di ogni incontro vengono estratti, da quella che mi piace chiamare “wishes box”, il titolo di un libro e un macroargomento che saranno oggetto dell’incontro successivo.
E’ una valida occasione per appassionarsi alla lettura o per riscoprire libri già letti guardandoli da un’altra prospettiva; il circolo letterario regala l’opportunità di leggere con gli occhi degli altri perché lo stesso libro è tanti libri diversi a seconda degli occhi che lo guardano, lo osservano, lo leggono o lo divorano.

credits: libri. libreria

Tags
Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE