Le gelaterie a Firenze: il tour della freschezza

Gelaterie a Firenze, Toc Toc Firenze

Le gelaterie a Firenze sono un toccasana per un’estate afosa!

Ed è proprio il gelato una delle migliori invenzioni culinarie di Firenze, e proprio per il suo patrocinio la città è ricca di gelaterie che possono soddisfare qualsiasi palato, alcune sono storiche, come quella della famiglia Cavini che dal 1926 produce gelati artigianali di qualità.
La famiglia interruppe la sua produzione solo durante la guerra, poiché scarseggiavano i beni e dunque iniziarono a produrre polenta. Percorso inverso per il Sig. Ravaioli, proprietario della gelateria, che nel 1939 acquistò un locale dove si vendevano polenta e castagnaccio per farne la sua gelateria.
Questa, durante la guerra, ebbe invece il suo picco storico poiché la signora Ravaioli, con i pochi ingredienti che aveva, creò degli spumoni con albume d’uovo e panna alle mele che ebbero molto successo.

Gelaterie a Firenze, Toc Toc Firenze
Del primo dopoguerra è la Latteria Baroncini e la pasticceria Badiani, che ben presto si trasformarono in gelateria.
Un altro grande gelato di Firenze è quello del Damiani, che nasce invece nel 1969 e che si è rinnovato negli anni producendo anche gelati gluten free e senza lattosio. Questa gelateria è famosa anche per aver aderito a “Gelati in piazza – Gelati a km 0”; un accordo della centrale del latte di Firenze, Pistoia e Livorno che ha permesso di creare gelati con prodotti del Mugello.
Le gelaterie della città non sono solo storiche, ma anche nate negli ultimi anni come il Grom, catena che nasce a Torino nel 2002 pensando a riprodurre “il gelato di una volta”in modalità moderna (il loro prelibatissimo prodotto è infatti un insieme di miscele liquide che secondo una catena del freddo vengono esportate nei loro negozi sparsi in tutto il mondo), le cioccolaterie Venchi e Lindt ed il neonato Magnum Store.

Ingredienti biologici nelle gelaterie a Firenze: vere botteghe del gusto

Con questo non si pensi che le nuove leve del gelato siano tutte catene commerciali, perché i nuovi artigiani del gelato sono in realtà molto attenti alla scelta di ingredienti pregiati e biologici, i due emblemi di ciò sono Edoardo Gelato Bio, che serve i suoi gelati con cialde del cono fatte al momento, e Marco Ottaviano Gelato Gourmet dove si possono trovare solo gusti fatti con frutta di stagione.
Il gusto più tipico della città è la crema buontalenti, e ogni fiorentino sa che tutte le gelaterie, per anni, hanno vantato di averne la ricetta originale, ma ad oggi sono i gusti innovativi ad invitare i consumatori.
Interessanti le proposte della Gelateria La Passera che offre il gelato il fiordilatte alla rosa ed il loro famoso gusto Monnalisa con uva sultanina, e della Cantina del Gelato dove si può gustare una coppetta con whisky e cannella, castagnaccio, gorgonzola e noci, vinsanto e cantuccini, apple pie, crema di marroni ecc..
Stando ad internet, il gelato preferito dai fiorentini è comunque quello della Carraia, e tanta la sua celebrità e la sua coda, che è stato aperto persino un secondo punto vendita; ma nonostante ciò il premio come miglior gelato al Festival del Gelato (che si è tenuto al Piazzale Michelangelo dal 30 aprile al 3 maggio) è andato al Procopio.

Gelaterie a Firenze, Toc Toc Firenze

Questa gelateria aderisce e dà il nome anche agli eventi de Il buffet del Procopio, che nasce dall’ unione di 14 artigiani del gelato fiorentini, uniti per rendere omaggio al creatore del gelato Francesco Procopio dei Coltelli, proponendo il prodotto anche in abbinamenti salati, alcuni fra i piatti più celebri delle varie edizioni sono i crostoni con gelato al pomodoro e basilico, prosciutto toscano e gelato al melone, lampredotto e gelato alla salsa verde e tagliata di manzo e gelato al pesto.
Dunque in un’era in cui ci s’interroga sul cibo del futuro, Firenze, con uno storico prodotto propone la sua soluzione che, come nelle più classiche delle situazioni, ce l’abbiamo proprio sotto al naso!

Credits: Filipe Fortes; su-lin ; Aaron Logan  

Guarda subito i migliori posti dove mangiare a Firenze!

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE