Luigi Ghirri alla Galleria Poggiali e Forconi

luigi ghirri, toc toc firenze

Alla Galleria Poggiali e Forconi di Firenze una rassegna dedicata a Luigi Ghirri.

La mostra, a cura di Angela Madesani, presenta oltre venti fotografie di uno dei più importanti fotografi del XX secolo.

Ghirri si avvicina alla fotografia durante alcuni viaggi, all’incirca all’inizio dei primi anni Settanta; tra i suoi principali soggetti, architettura e paesaggi. Il fotografo che più di tutti lo ha influenzato, come lui stesso afferma, è stato Walker Evans, fotogiornalista americano dei primi anni del ‘900. Le fotografie esposte alla galleria Poggiali e Forconi fanno parte di alcuni progetti dell’artista emiliano, tra cui : Il giardino di tuttiPaesaggio italiano, TopographieIconographie, I Teatri di Reggio Emilia..

La fotografia di Ghirri “ha il potere di variare i rapporti con il reale evocando una naturalità illusoria”, così ne parla Angela Madesani, curatrice della mostra. Le sue foto sono essenziali e dai colori tenui; Ghirri si concentra principalmente sulle inquadrature, come afferma lui stesso: “La cancellazione dello spazio che circonda la parte inquadrata è per me importante quanto il rappresentato, ed è grazie a questa cancellazione che l’immagine assume senso diventando rappresentabile”.

Dal 18 ottobre 2014 al 20 gennaio 2015
 – Galleria Poggiali e Forconi
, Via della Scala 35/A 50123, Firenze

Info: www.poggialieforconi.it

 

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE