Mare D’Amare, la moda in spiaggia

Mare D’Amare

Mare D’Amare è l’unica mostra in tema di beachwear e lingerie

Si è svolta proprio a Fortezza da Basso, dal 26 al 28 Luglio 2014 e potremmo infatti chiamarla “Pitti mare” in modo ufficioso. Mare D’Amare ha raccolto e mostrato le  collezioni per la Primavera/Estate del 2015 delle migliori aziende in fatto di moda da spiaggia e, se siete ancora indecisi su cosa mettere in valigia, prendete spunto dai dettami fashion dell’edizione fiorentina di Mare D’Amare.

Mare D’Amare, la moda in spiaggia

 

Il modello da avere assolutamente il prossimo anno in valigia prevede un reggiseno a fascia (possibilmente imbottita) e slip a vita alta o culotte. Per le più audaci il trikini è oramai una realtà consolidata.

Oppure possiamo ricorrere allo swimwear, ovvero costumi che traggono ispirazioni da quelli indossati nelle competizioni sportive.

E le stampe? Avremmo diverse possibilità fra cui scegliere: un’immersione nei mari tropicali da cui rubare i colori vivaci, le fantasie fiorite; un viaggetto in Africa per le stampe animalier, piumate o tribali; potremmo optare anche per un tessuto laminato per sentirci a metà fra Wonderwoman e una star sul Red Carpet; oppure per un omaggio a Andy Warhol e alla Pop Art.

Mare D'Amare

Importantissimi gli accessori che puntano sul colore e sull’originalità

Un esempio sono gli occhiali Vandalo, occhiali da sole realizzati in EVA, un materiale atossico, elastico e che permette all’oggetto di pesare solo 12 grammi e di essere “smontato” e rimontato secondo i gusti di chi lo indossa.

In tema di innovazione troviamo anche la Pubblieffe, azienda di Ancona che realizza delle particolari borse in tessuto-non tessuto di qualunque forma e super personalizzabili, per distinguersi da tutti gli altri.

Per i bijoux si consiglia di esagerare: le collane diventano “statement necklace”, ovvero oversize, coloratissime, senza limiti. Devono farsi notare, quasi monopolizzare l’attenzione come quelle proposte da “Mirta Bijoux” alla mostra.

Ma la mostra non puntava solo sull’originalità, ma anche sulla tradizione. Molte aziende si sono ispirate alla moda di Positano, ormai divenuta famosa in tutto il mondo, e ripropongono camicie e caftani dai colori pastello e classici.

Main sponsor dell’evento è stata Lycra® che ha creato una vera e propria “Road Map” per i visitatori della mostra, culminata con la Serata di Gala di Domenica 27 Luglio 2014 dove ha presentato una linea dedicata ai must-have per il beachwear del 2015.

Appuntamento al prossimo anno o, se siete appassionati di tendenze da spiaggia e lingerie, a Mosca per il Lingerie Expo(15-18 Settembre 2014) o all’European Beachwear a Cannes (11- 13 Novembre 2014).

 

Credits: Immagine Italia&Co. by Mare D’Amare

 

Tags
Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE