Oltre il Palazzo: rassicurazioni sul Fluad

“Il primo esame sul Fluad è negativo”, afferma, con sollievo, il ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin, dopo una seduta del consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles.

Lorenzin, Fluad, Toc Toc Firenze

I primi test sul Fluad, effettuati dall’Istituto Superiore della Sanità, sembrano smentire la correlazione tra i decessi e la somministrazione del vaccino. Dopo il blocco di due lotti del vaccino antinfluenzale della Novartis da parte dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), seguiti al decesso di alcuni anziani dopo essere stati vaccinati con il Fluad, l’allarmismo sulle possibili complicazioni del vaccino è scoppiato in tutta Italia. I dubbi sul vaccino, inoltre, non sembrano essere recenti. Infatti, nel 2012, era stata proprio la Novartis a segnalare alcuni difetti del vaccino (insieme all’Agrippal, altro farmaco tenuto in osservazione). La distribuzione venne bloccata dallo Stato per due settimane, per poi riprendere tranquillamente. In Toscana sarebbero state vaccinate oltre 60.000 persone con dosi del vaccino provenienti dai lotti sospetti. In particolare desta preoccupazione un caso sospetto a Prato, tanto che la Procura ha disposto il sequestro, a livello nazionale, di tutti i vaccini appartenenti ad uno dei due lotti ritirati dall’Aifa.

Fluad, Toc Toc Firenze

Nonostante ciò, fin da subito la Regione ha invitato i cittadini alla calma, spronandoli a continuare con le vaccinazioni (che sono in forte calo in tutta Italia), come ha fatto l’assessore Luigi Marroni, affermando che “senza la vaccinazione, il numero di morti per influenza potrebbero aumentare”. Il presidente Enrico Rossi ha difeso l’operato del servizio sanitario toscano dalle critiche proprio del ministro della Sanità (che si era scagliata contro le Regioni a causa della lentezza delle segnalazioni dei casi) e ha annunciato il ritiro di tutti i vaccini sospetti dalle ASL della Toscana. Inoltre, sembra che quei lotti del Fluad non siano stati distribuiti nelle Asl di Massa, Arezzo, Livorno e Pisa. Per quanto riguarda Firenze, due giorni fa è stata ricoverata una signora all’ospedale di Careggi, che si sarebbe ammalata di polmonite in seguito alla vaccinazione con il Fluad, ma sembrerebbe in fase di miglioramento.

Vuoi sapere qualcos’altro riguardo la politica locale e regionale? Allora continua a leggere Oltre il Palazzo!

Credits: Il Fatto Quotidiano; Lettera43; Firenze Today; Firenze Repubblica; Firenze Repubblica (2); articolo de “La Nazione” di Ilaria Ulivelli intitolato “Vaccini, è polemica” (01/12/2014)

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE