Oltre il Palazzo: Il progetto del nuovo stadio della Fiorentina

Nuovo stadio Fiorentina. Toc Toc Firenze

Sono passati ben 6 anni da quando il presidente della Fiorentina Diego Della Valle annunciò il progetto del nuovo stadio e della “Cittadella Viola”. E dopo 6 anni sembra che sia arrivata l’ora di mettere in piedi la nuova casa della Fiorentina.

Stadio Fiorentina, Toc Toc Firenze

Un progetto grandioso, del costo di “305 milioni e 800 mila euro”, secondo quanto annunciato dal sindaco Dario Nardella, che ha convocato per il mese prossimo (27 Ottobre) la conferenza dei servizi per poter analizzare la relazione economico-finanziaria consegnata dai vertici della Viola. Il progetto prevede un nuovo stadio con 40.000 posti a sedere, totalmente coperto, e l’apertura di svariate attività commerciali, per un’area di 50.000 metri quadrati, volte a riqualificare la zona dello stadio. Proprio la zona, l’area Mercafir, si sta rilevando un punto cruciale in questa “partita”. Infatti nel progetto iniziale, con l’amministrazione Renzi, la Cittadella della Fiorentina avrebbe dovuto occupare due terzi dell’area Mercafir (32 ettari), mentre il nuovo progetto prevedere l’occupazione totale della zona, a discapito del mercato, che potrebbe trovare una nuova collocazione, anche se il sindaco non vorrebbe “sacrificare gli interessi del mercato ortofrutticolo della nostra città, prima di tutto sotto il punto di vista dell’occupazione“.

Presidenti Fiorentina, Toc Toc Firenze

L’idea principale sarebbe quella di una zona che comprenda sia la Cittadella della Fiorentina sia il mercato ortofrutticolo, ma non si esclude un eventuale spostamento della Mercafir. Il progetto sarà oggetto di una scrupolosa analisi da parte della conferenza dei servizi, che dovrà verificare la sostenibilità economica di un’opera “necessaria al rilancio economico di quell’area“, con la creazione di “più di 3.000 posti di lavoro”. Infine, va trovata una soluzione per riqualificare il vecchio stadio, l’Artemio Franchi, sottoposto a rigidi vincoli riguardanti i beni architettonici. Solo alla fine di Ottobre scopriremo se i tifosi della Fiorentina potranno avere una nuova “casa”, dopo 6 anni d’attesa.

Vuoi sapere qualcos’altro riguardo la politica locale o regionale? Allora continua a leggere Oltre il Palazzo!

Credits: Firenze Today; Corriere Fiorentino; La Nazione Firenze; Firenze Repubblica

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE