Regali di Natale all’ultimo minuto? Scegli il solidale

regali di natale

Per quelli che si riducono all’ultimo minuto per fare i regali di Natale, abbiamo pensato a un’idea doppia: il commercio equo e solidale.

E perché per quest’anno non fare una scelta alternativa evitando i pigia pigia dell’ultimo minuto al centro commerciale più vicino con per giunta il rischio della per niente improbabile delusione da “regalo doppione”?
Perché non prendere in considerazione la possibilità di regalare qualcosa di unico ma che rispetta al tempo stesso l’ambiente e la società in cui viviamo?

regali di natale

Avete mai sentito parlare di commercio equo solidale?

Il commercio equo solidale si fonda su di un rapporto di parità tra produttori e consumatori, un modello economico totalmente diverso da quello tradizionale chiaramente.
Acquistando prodotti equo solidali possiamo assicurarci di pagare un giusto prezzo rispettando la dignità e i diritti dei lavoratori oltre che l’ambiente; ma non solo. Molto spesso parte del ricavato viene destinato al sostegno economico della comunità dei produttori. Adesso che vi abbiamo chiarito brevemente a che cosa andrete in contro abbracciando la scelta solidale veniamo al dunque.

Dove possiamo sbizzarrirci per regali di Natale alternativi?

In via dei Pilastri 45 potrete trovare “Il villaggio dei Popoli” , organizzazione no-profit nata negli anni novanta e punto di riferimento storico del commercio equo solidale in Toscana. Mira soprattutto alla realizzazione di un’alternativa economica che si orienta allo sviluppo dell’essere umano in tutti i suoi aspetti attraverso un consumo critico. Qui potrete trovare ogni genere di oggettistica, da utensili per la casa, a giochi per bambini, ai capi di abbigliamento.

regali di natale

In via Guelfa 28 si trova invece la “Bottega del dono” ,una vera e propria bottega in cui la parola “dono” è realmente la protagonista. Qui infatti con una donazione potrete acquistare capi di abbigliamento e artigianato africano e locale. La bottega del dono appoggia inoltre la missione di “Reach Italia“, devolvendo parte del ricavato a sostegno dei progetti dell’associazione.

Se invece volete regalare un autentico pezzo unico dovete assolutamente andare all’atelier ” Qualcosa è cambiato “ in Via Sercambi 5. Qui la filosofia del “Recycle” è la colonna portante. Si possono infatti trovare capi usati reinventati con creatività e senso del gusto, utilizzando anche tessuti di recupero.

regali di natale

Un altro valido spunto da poter prendere in considerazione per i vostri pensieri natalizi è l’associazione “Emergency”, la quale dal 6 al 24 dicembre organizza in Via de’ Ginori 11 il mercatino di Natale.

Il Natale dovrebbe renderci più buoni, non più isterici. Quindi tralasciate ansie e malumori vari e divertitevi alla ricerca dei regali giusti nei posti giusti!

 

credits: buteghe.blogspotbottegasolidale.it, www.magaze.it, it.wikipedia.or

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE