Sampdoria – Fiorentina: il pareggio della tranquillità

fiorentina, toc toc firenze

Senza infamia e senza lode.

Si potrebbe definire così la prestazione dei viola ieri al Marassi contro la Samp.

Sampdoria-Fiorentina: Ritmi alti, traverse e tiri mancati

Uno  0-0 che un po’ grida vendetta per il tiro di Mati Fernandez e soprattutto per la traversa terrificante presa da Vargas, ma oltre a questo offensivamente c’è stato ben poco. Certo Matri ha avuto la sua solita occasione sbagliata clamorosamente ma ormai è un evergreen che accompagna i nostri pomeriggi domenicali.

Dall’altra parte anche i Blucerchiati hanno avuto le loro occasioni soprattutto nel primo tempo dove hanno amministrato bene la partita, successivamente c’è stato un piccolo calo da parte loro che ci stava tutto visto i ritmi molto alti che entrambe le squadre avevano tenuto nei primi 45 minuti.

Il cambiamento della Sampdoria

Mi duole dirlo ma Mihajlovic ha cambiato radicalmente l’anima di questa squadra, sono nettamente una delle realtà più belle di questa ultima metà di stagione, sono compatti e ordinati, creano occasioni e sono attenti in difesa.

fiorentina, toc toc firenze

Insomma se continuano così con qualche buon innesto possono tranquillamente ambire a qualcosa di più della semplice salvezza e glielo auguro perché una squadra come la Sampdoria a mio avviso non merita la medio bassa classifica.

La nostra Fiorentina

Per quanto riguarda la Fiorentina una reazione dal punto di vista della mentalità e del gioco c’è stata, la prestazione di ieri è stata di gran lunga superiore a quella di mercoledì sera con la squadra che è apparsa concentrata e ben organizzata.

fiorentina, toc toc firenze
Il risultato però in fin dei conti è giusto perché nessuna delle due squadre ha seriamente dominato l’avversario, entrambe si chiudevano bene e attaccavano rendendo la partita molto piacevole.
Questa prestazione fa ben sperare in vista della prossima partita contro l’Udinese, nonostante le assenze la squadra sembra ritrovare un gioco funzionale anche se siamo purtroppo lontani dal nostro tipico Tiki-Taka, i nostri prossimi avversari sono per tradizione e storia ostica per tutti ma è adesso che dobbiamo cercare di racimolare le ultime energie per la coppa e per consolidare il 4º posto.

Siamo sulla strada giusta per una buona ripresa finale, la fiducia c’è, ora la città chiede solo un ultimo sforzo per concludere in bellezza la stagione, quindi forza ragazzi che la coppa vi aspetta!

Credits: instagramsamp, matiiamigas14

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE