Studiopretzel: ago, filo e moda a Firenze

studiopretzel, toc toc firenze

Oggi vi raccontiamo la storia di uno stilista emergente fiorentino e del suo brand, Studiopretzel.

Lui è Emiliano Laszlo e lo abbiamo incontrato in occasione della Vogue Fashion Night Out, durante la quale ci ha mostrato il dietro le quinte  delle sue collezioni e il processo che porta alla loro realizzazione.

Ecco la nostra gallery della giornata passata a Studiopretzel.

Studiopretzel, una storia inaspettata.

Studiopretzel nasce nel 2011 come esigenza personale di un ragazzo fiorentino che ha sentito il bisogno di mettersi in prima persona a fare qualcosa, concretamente.

Nato come studio di comunicazione, la prima collezione di t-shirt viene creata unicamente per dare visibilità ad un logo che da subito riscuote molto successo e che rappresenta, come ci dice lo stilista stesso, la positività in generale: ci si può vedere un cuore, un sorriso ma anche un ricordo felice.

studiopretzel, toc toc firenze

 

Da lì in poi il progetto si sviluppa seguendo la passione dello stilista per certi tipi di tessuti e per il Giappone. Man mano che Laszlo acquista consapevolezza nei suoi mezzi di comunicatore, le collezioni crescono e si evolvono, in particolare nella scelta dei tessuti: se all’inizio si prediligono le mussole, per esempio, per le collezioni estive, man mano viene introdotto l’uso di gabardine, canvas e denim.

Il percorso che ha portato a questo successo è stato casuale: Laszlo si occupa inizialmente di fotografia, video e teatro, per poi passare alla comunicazione e alla moda come conseguenza di una volontà personale del momento.

Sfide e tradizioni, ma solo in stile fiorentino

L’ultima sfida dello stilista, è quella di trasformare i capi in comodissime coperte di linus. In ogni collezione si può ritrovare una forte tradizione del “fatto a mano” toscano, che lo stilista identifica particolarmente nei bottoni fasciati uno ad uno da un artigiano fiorentino e nelle stampe presenti nella prossima collezione realizzata con pennello e pigmenti naturali.

studiopretzel, toc toc firenze

Una bella storia ed un ottimo risultato, non credete?

Artigianato, innovazione e design a Firenze sono di casa, scopri subito tutti i loro segreti!

 

Credits: Sara Piazzini

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE