Tramvia fiorentina: ecco la Linea 3

Nei prossimi anni, a Firenze, verranno costruite due linee della tramvia. Faranno parte di una vera e propria rete che in futuro potrà interessare le zone di Campo di Marte e Firenze sud.

La Linea 3 della tramvia fiorentina collegherà l’Ospedale di Careggi con la Stazione di Santa Maria Novella; a differenza della Linea 2, è improprio dire che avrà due capolinea. Perché? Sebbene parta da Careggi, la Linea 3 finisce dove comincia la Linea 1, ma non c’è una vera e propria distinzione: in parole povere, quando tutto sarà costruito, se si sale su un tram a Scandicci ci si ritroverà, senza scendere, a Careggi.

Da Careggi il tram percorrerà viale Morgagni fino in fondo, facendo una fermata davanti alla Casa dello Studente. Il percorso passerà poi da via di Rifredi, dove ora c’è il mercato di piazza Dalmazia (che verrà spostato) e dove ci sarà un’altra fermata.

via caccini copia2Rendering: la Linea 3 all’inizio di viale Morgagni, appena lasciato il capolinea Careggi.

Da via di Rifredi la tramvia arriverà in via Pisacane. Come? Le due vie saranno collegate dal passaggio del tram attraverso l’area ENEL, un’area appunto dell’ENEL situata all’angolo tra via Corridoni e via Carlo Bini: non solo sarà interessata dalla tramvia, ma verranno anche creati al suo interno circa 100 nuovi posti auto.
È opportuno precisare che il passaggio del tram da via di Rifredi e dall’area ENEL non è stato ancora approvato, anche se con ogni probabilità lo sarà; il percorso originario prevedeva lo sdoppiamento dei binari su via Vittorio Emanuele II e via Corridoni, ma è stato modificato per limitare l’impatto al traffico. Questa modifica prende il nome di Variante Rifredi.

Dopo la fermata di via Pisacane, la Linea 3 curverà a destra in via Tavanti verso piazza Leopoldo, farà fermata, e andrà in piazza Viesseux, per poi fare un’altra fermata in piazza Muratori, davanti alla stazione Firenze Statuto.

Schermata 2014-11-06 alle 09.56.20Rendering: la Linea 3 alla probabile fermata Fortezza, in piazza Bambini e Bambine di Beslan.

Il tram passerà quindi nel sottopassaggio ferroviario di via dello Statuto e proseguirà verso la Fortezza, facendo una fermata davanti alla gelateria ed un’altra in mezzo a quello che al giorno d’oggi è una grande distesa di asfalto ma che un domani non lo sarà più (perché le auto passeranno in due nuovi sottopassaggi): l’incrocio fra viale Milton e viale Strozzi, che diventerà un’area verde, una sorta di prolungamento del giardino della Fortezza verso lo Statuto, al cui centro ci sarà la fermata della tramvia e al di sotto 4 corsie di macchine.

Il tracciato della Linea 3 girerà intorno alla Fortezza, farà una fermata in piazza Bambini e Bambine di Beslan (o nei pressi) ed entrerà in via Valfonda dove, dopo aver fatto l’ultima fermata poco più avanti del PalaCongressi, riprenderà i binari già costruiti davanti alla scalinata della Stazione e si riunirà al tracciato della Linea 1.
Anche il passaggio dalla Fortezza è in attesa di approvazione, ed è oggetto della Variante Valfonda.

Mappa L1-L3

Una linea tranviaria come questa è importante perché:

  • è inserita in una zona densamente popolata (Rifredi)
  • unisce vari punti di interesse della città, cioè Ospedale, Università, Stazione Ferroviaria Statuto, Fiera, palazzo dei Congressi e Stazione centrale;
  • è unita alla Linea 1, quindi direttamente collegata con le Cascine, con Scandicci e con il nuovo parcheggio scambiatore (in costruzione) dell’A1, attiguo al capolinea di Villa Costanza (questo significa che chi lascerà l’auto nel nuovo parcheggio scambiatore potrà, prendendo la tramvia e senza attraversare la città in macchina, arrivare al PalaCongressi, alla Fortezza o a Careggi senza nemmeno dover cambiare tram).

La messa in esercizio della Linea 3 è prevista per la prima metà del 2018: ci vorrà un anno in più rispetto alla Linea 2 fondamentalmente per via dei grandi lavori alla Fortezza, che verranno effettuati senza mai vietare il transito su viale Strozzi, garantendo sempre la direttrice Piazza della Libertà – Fortezza – Porta al Prato.

Ti interessa tenerti informato sulla tramvia fiorentina? Segui la nostra rubrica e scopri tutti i segreti delle rotaie fiorentine!

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE