Universitario – Fiorentina: la Copa Euroamericana si tinge Viola

Sampdoria-Fiorentina, Toc Toc Firenze

Universitario – Fiorentina: non sarà niente di strepitoso, ma è pur sempre una coppa!
Certamente, siamo nel precampionato, questi match servono per testare la tenuta della squadra e la Fiorentina ha convinto tutti e grazie alla vittoria di ieri a Lima, 1 a 0 contro l’Universitario, l’Europa (e la Fiorentina) si aggiudica la Copa Euroamericana.
Bella gara quella di ieri fra Universitario – Fiorentina dove finalmente si sono rivisti all’opera, dopo undici mesi, la coppia Rossi-Gomez.
Il feeling tra i due c’è e la tenuta fisica pure, adesso per loro serve solo un po’ di continuità per ritrovare i movimenti giusti. I veri protagonisti della sfida però sono stati Brillante e Pizarro.
Ormai il primo non smette più di stupire, stavolta Montella lo schiera mezzala destra e lui non fa storie, gioca e con una gran botta segna il gol vittoria, senza troppi giri di parole.

Universitario - Fiorentina, Toc Toc Firenze

Sta diventando sempre di più un valore aggiunto, nasce terzino, può giocare mediano e fa anche la mezzala, in più si fa sentire anche in fase difensiva con ottimi recuperi e buone intercettazioni. Fantastico.
Per quanto riguarda il Pek non ci sono più parole per descriverlo, lui è il valore in più di questa squadra, lui è il motore di questa squadra e lui è il Metronomo di questa squadra.
Fa ciò che vuole con la palla: lancia, smista, amministra e recupera palloni, pensare che è rientrato in gruppo da soli dieci giorni ma sembra non essersene mai andato, se poi contiamo che accanto c’era un certo Borja Valero possiamo star tranquilli.
La condizione dello spagnolo migliora sempre di più, sta ingranando e anche lui durante questo tour ci ha deliziato, come suo solito, con le sue giocate da Professore.

Universitario – Fiorentina :  non è tutto rose e fiori.

In generale se la cavano i difensori viola ma a nostro parere, se c’è un reparto che potrebbe ancora essere migliorato è proprio la difesa.
Basanta si aggregherà al gruppo direttamente in Spagna, dove si terranno due amichevoli il 10 e 11 Agosto (rispettivamente contro Malaga e Betis), vedremo cosa potrà dare alla retroguardia gigliata.
Buona invece la gara di Tatarusanu autore di due buone parate nel corso della gara Universitario – Fiorentina, c’è stata quindi una bella reazione da parte sua.

Per quanto riguarda il capitolo mercato

Proprio oggi sono state ufficializzate due operazioni: sia Compper che Rebic si accaseranno al Red Bull Leipzig, Serie B Tedesca, il primo a titolo definitivo, il secondo in prestito stagionale sperando in una definitiva maturazione calcistica.
In entrata invece tutto è rimandato al 4 agosto, data del ritorno a firenze di Cuadrado, solo quando sarà sciolto questo nodo si potrà procedere all’acquisto di qualcuno.
Per ora quindi possiamo essere piu che soddisfatti della preparazione viola. Tutto procede al meglio in attesa di innesti nuovi, anche se la squadra con questo 3-5-2 sembra bella compatta. Dovrebbe essere proprio questo il modulo che userà Montella nel corso della stagione a prescindere da Cuadrado.
Adesso riposo, poi Spagna e infine amichevole di lusso con il Real Madrid a Varsavia in data 16 agosto.
Oseremmo dire Vamos Viola!

Credits: Simone Berettoni  ;   goal

Commenti

Edoardo Baracco

Nato a Fiesole, studio, si fa per dire, scienze della comunicazione. Vivo il calcio quasi come fosse una religione e ho una grande passione per la cucina. Nel tempo libero studio batteria, coltivando un piccolo sogno che è quello della Musica.

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE