“Cinema Firenze”, prima puntata: le piazze che ospitano i cinema

cinema firenze

La piazza è da sempre luogo di ritrovo, luogo di mercato, luogo di socialità per eccellenza.

E il cinema è storicamente luogo di aggregazione delle masse, spazio in cui si ha l’occasione di sedersi l’uno accanto all’altro, e non il più distante possibile l’uno dall’altro come nelle sale d’attesa dei dentisti. Sedersi accanto per stabilire un contatto, per godere insieme dello spettacolo che sta per cominciare.

Per questo nelle piazze a volte troviamo anche i cinema: perché le piazze, come i cinema, sono (o dovrebbero essere) sinonimo di socialità.

Forse è per questo che proprio in una piazza storica della nostra città, piazza della Repubblica (ex piazza Vittorio Emanuele), nacquero due importanti cinema, ora chiusi, come la Sala Edison e il Gambrinus.

Forse è per questo che in altre due piazze fiorentine, una centrale l’altra di periferia, troviamo altri due cinema, indipendenti e vivi.

cinema firenze

Astra 2

L’Astra 2 Cinehall si affaccia orgoglioso su piazza Beccaria e guarda con rispetto la Porta alla Croce, al centro della piazza.

Fratello minore del più celebre cinema Odeon, con cui condivide la programmazione e gli eventi, l’Astra 2 porta lo stesso nome di un vecchio cinema di via Cerretani ormai chiuso da tempo.

E’ un cinema semplice e fieramente d’autore. Nella sua unica sala non troverai film fracassoni di supereroi né commedie con l’attore comico del momento. Il suo programma di sala è selezionato e di qualità: non disdegna i documentari né i film indipendenti.

Entrandoci si ha l’impressione di essere all’interno di un locale elegante e funzionale. L’ampio salone d’ingresso con la piccola biglietteria al centro e i comodi divanetti posti ai lati come panchine, ricordano l’aspetto di una piazza. La bellezza semplice ed essenziale della sala impedisce ogni distrazione: a differenza dell’Odeon, nessun ornamento particolare.

cinema firenze

Flora Atelier

In piazza Dalmazia, accanto al Cafe’ De Paris e a pochi metri di distanza dal Teatro di Rifredi, si trova invece un importante cinema di periferia: il Flora Atelier.

Il Flora è un cinema moderno e popolare. Le sue due sale offrono film di qualità, in grado ogni sera di attirare un pubblico di tutte le età. Le persone in attesa dell’inizio della proiezione si ritrovano fuori, magari sedendosi sulle panchine della piazza.

Dei film in programma sono appese alle pareti le recensioni, segno che il film non è considerato dai gestori solo un prodotto da vendere ma anche qualcosa da presentare e conoscere.

Può capitare, inoltre, di fermarsi dopo la proiezione a scambiare qualche battuta sul film con il personale del cinema, sempre molto disponibile.

Insomma, un cinema per tutti, che ha il suo ingresso, defilato e discreto, in piazza Dalmazia.

L’Astra 2 e il Flora, i cinema nella piazza. Così la piazza, oltre che polo d’aggregazione, diventa polo d’attrazione.
Il cinema in piazza dunque, o la piazza nel cinema?

Tutte le curiosità, le storie e gli anedotti dei cinema a Firenze trovati per te!

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE