La nostra amata Firenze nei libri, dove scovarla?

Senza scomodare i grandi nomi della letteratura italiana e estera, quegli autori altisonanti che sono il dolore e la gioia di ogni studente, la ricerca è stata più fruttuosa del previsto, dato che la nostra città ha acceso la fantasia di molti scrittori moderni, adattandosi ad ogni stile e ad ogni genere e, quindi, ad ogni lettore.

Ditemi cosa leggete e vi dirò chi siete, no, in questo caso vi diremo cosa leggere.

Amate i gialli e i thriller? Allora andate in libreria o in biblioteca e chiedete i libri di Michele Giuttari, tutti ambientati nella bella Firenze, resa cupa e indifferente nei suoi romanzi. Oppure potete investigare con l’antiquario Giuliano Neri sul “Giallo di Ponte Vecchio” scritto da Letizia Trinches.

Le indagini del Commissario Bordelli si dipanano in molti libri, tutti scritti da “Marco Vichi” e tutti ambientati nella Firenze degli anni ’60 e ’70.

Se amate girare per i bancarelli dell’usato dei libri, cercate “Morte di un inglese” di Magdalena Nabb. E’ un giallo ambientato a Firenze, ma purtroppo le case editrici non lo ristampano più.

“Dante Game” è un thriller di Jane Langton, un insieme di enigmi che coinvolgono Firenze e il Sommo Poeta. E, a tal proposito, come non ricordare il best-seller della scorsa estate? “Inferno” di Dan Brown che presto diventerà un film.

firenze nei libri

La ricerca di Firenze nei libri prosegue alla volta dei romanzi introspettivi e biografici

Se amate invece leggere storie di personaggi complessi, indipendenti e vedere attraverso i loro occhi realtà storiche, sociali e culturali diversi, abbiamo quello che fa per voi:”La passione di Artemisia” di Susan Vreeland, “La nascita di Venere” di Sarah Dunant e “La figlia di Galileo” di Dava Sobel. I libri parlano della vita di tre donne diverse che si muovono su sfondi e storie completamente differenti, ma tutte le loro strade portano a …Firenze!

 Amate i vampiri e il fantasy?

Procuratevi le Cronache di Saint Germain di Chelsea Quinn Yarbro. Si tratta di una saga molto lunga, ma il secondo libro, “Il Palazzo” è ambientato nella nostra splendida città.

Un altro richiamo a Firenze nei libri, lo troviamo nella saga dei “Diari del Vampiro” di Lisa J. Smith ( da cui hanno tratto il telefilm “The Vampire Diaries”). Non è ambientata a Firenze, ma è da lì che tutto ha origine, un vero e proprio omaggio al capoluogo toscano!

Se infine siete orfani di “50 sfumature di grigio”…chiedete la saga de “L’inferno di Gabriel” di Sylvain Reynard e troverete bollenti capitoli ambientati proprio nella nostra città.

firenze nei libri

 

Beh che aspettate? Scegliete il vostro genere e correte subito in libreria, in biblioteca, ovunque pensate di poter trovare il titolo che vi ha incuriosito di più tra quelli scovati alla ricerca di Firenze nei libri. Ci farebbe piacere scoprire conoscere altri romanzi ambientati a in città…Ce ne consigli qualcuno che non abbiamo trovato?

Credits: firenze.repubblicailSecoloXIX, NewsItalyMuseum

Partecipa alla discussione!
  • Fiorentina. Divoratrice di film, di libri, di telefilm. Scrittrice per passione, Studentessa di giurisprudenza che aspira al giornalismo, che altro?

Potrebbe interessarti anche

pollock, toc toc firenze

La figura della furia: da oggi Pollock visita Firenze

Quattrocentotrentasette sono gli anni che dividono i protagonisti della mostra più travagliata, sperimentale e ...

Farmacia Santa Maria Novella

La Farmacia di Santa Maria Novella, tour tra storia ed essenze

Altro giro, altra corsa. Oggi approdiamo nella Farmacia più Antica d’Italia, situata in Via ...

cinque martiri, toc toc firenze

I cinque martiri di Campo di Marte

Durante la seconda Guerra Mondiale, la città di Firenze ha vissuto uno dei momenti ...

  • Commenti