La posta del cuore di Savonarola

Poiché la corruzione della città di Firenze è sì grave, i Fiorentini abbisognano di una guida. Scrivete a me, frate Savonarola, le vostre domande e i vostri crucci.