Diritti umani e social media: il concorso fotografico del Forum Nazionale Giovani

diritti umani e social media, toc toc firenze

Diritti Umani e Social Media” è il titolo del concorso fotografico proposto dal Forum Nazionale dei Giovani.

Di cosa si tratta

In occasione dell’anniversario della proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani dell’ONU si vuole sensibilizzare i giovani ad un tema tanto attuale: lesioni alla libertà e alla dignità umana in relazione all’utilizzo del Social Media.

Si tratta di  Cyberbullismo, di violazioni della privacy e di “hate speech”, ovvero l’incitamento all’odio verso una persona o un gruppo; non solo di lesioni alle libertà e alla dignità umana che spesso non toccano il mondo Occidentale, perché viste come un qualcosa che non ci appartiene o un qualcosa di lontano da noi.

diritti umani e social media, toc toc firenze

Il Forum Nazione dei Giovani ha, quindi, deciso di far riflettere sull’importanza di ciò che più affligge le nuove generazioni e di ciò che rimane spesso nascosto per paura o ignoranza.

Modalità di partecipazione

Il concorso è aperto a tutti e l’iscrizione è gratuita: è necessario compilare il modulo d’iscrizione e inviarlo entro il 27 gennaio 2015 all’indirizzo email [email protected]

diritti umani e social media, toc toc firenze

Ogni partecipante può presentare un massimo di 3 foto in formato digitale, a colori o in bianco e nero; le migliori verranno pubblicate in una mostra online sul sito del Forum Nazionale dei Giovani.

Date sfogo alla vostra creatività e partecipate a quest’iniziativa!

 

Credits: Forum Nazionale Giovani, flickr creative commons

Partecipa alla discussione!
  • Diplomata al liceo classico, frequento la facoltà di scienze politiche. Sono una marchigiana innamorata di Firenze che "mangia libri a colazione" e si diverte a fare foto. Sto ancora aspettando una piccola spinta per iniziare a girare il mondo con lo zaino in spalla, nel frattempo improvviso.

Potrebbe interessarti anche

Poggio imperiale

La nascita di Firenze secondo Machiavelli

Chissà quante volte nell’arco di una giornata vi capita di pronunciare la parola Firenze ...

Fantasmi a Firenze

“Vi sono stati momenti in cui ho pensato che nella vita non vi fosse ...

  • Commenti