Fabbrica Europa: officina, bottega, palcoscenico e lab di ricerca e di sperimentazione.

fabbrica europa, toc toc firenze

Dal 1994 Fabbrica Europa ha dato origine, in vent’anni di attività, ad uno spazio per i linguaggi e le arti contemporanee trasformando Firenze in una casa per la cultura di tutta Europa.

Ogni primavera la storica Stazione Leopolda, luogo simbolo di Fabbrica Europa, e molti altri luoghi della città e non, come il Nuovo Teatro dell’Opera, il Teatro Cantiere Florida,  l’Ex Chiesa San Carlo dei Barnabiti, CANGO Cantieri Goldonetta, il Teatro Goldoni, e ancora il Teatro Era di Pontedera, si animano grazie al Festival Fabbrica Europa, giunto ormai alla XXI edizione, trasformandosi in un vero e proprio luogo di incontro e di confronto per culture diverse e contribuendo alla formazione di un pubblico per eventi artistici innovativi e al di fuori dei circuiti più tradizionali. La XXI edizione del Festival, conclusa il giugno scorso, ha visto protagonista una riflessione trasversale sulla condizione umana e sulla “memoria contemporanea” toccando i concetti di identità, comunità e alterità attraverso la creazione artistica con performance di artisti internazionali dalle quali emergono le profondità del teatro d’arte dell’Est e della danza contemporanea che da diversi contesti internazionali si proiettano sull’Europa.

fabbrica europa, toc toc firenze

La storia di Fabbrica Europa

Fabbrica Europa, nata per volontà di Maurizia Settembri e Andres Morte Terés nel 1994, ha dato vita a moltissimi progetti che per il loro valore sono stati sostenuti dall’Unione Europea con dei contributi e dei finanziamenti. Nel 2003, per volere dell’Associazione Fabbrica Europa, della Fondazione Pontedera Teatro e dell’Associazione Music Pool, è nata la Fondazione Fabbrica Europa per  le Arti Contemporanee. Obiettivo della fondazione è quello di promuovere la contemporaneità come lo sviluppo naturale della tradizione, di creare progetti che siano fonte di occupazione e di favorire la collaborazione con le istituzioni nell’attuazione delle politiche culturali. Nel corso degli anni Fabbrica Europa ha ricevuto diversi riconoscimenti: nel 2006, infatti, Fabbrica Europa è stata riconosciuta dall’Unione Europea come “organismo culturale che persegue obiettivi di interesse europeo” e nel 2008 ha ottenuto nuovamente il supporto dell’Unione Europea con il Programma Cultura 2007-2013.

 

 

 

Partecipa alla discussione!
  • Toscana doc, curiosa per natura, appassionata di riciclo creativo, nuove tecnologie, amante della lettura indipendente, della buona cucina da creare e gustare.

You May Also Like

Neorealismo – La bottega di Calliope

Questa settimana è stata scelta, o per meglio dire pescata, una challenge davvero particolare. Il ...

cinque martiri, toc toc firenze

I cinque martiri di Campo di Marte

Durante la seconda Guerra Mondiale, la città di Firenze ha vissuto uno dei momenti ...

disgrazie, toc toc firenze

Disgrazie fiorentine: tra storia e curiosità

Firenze è una città ricca di storia, ma anche di storie. Fra tutte quelle ...

  • Show Comments