La festa del grillo

festa del grillo

Questo articolo vi farà sentire vecchi. Vi abbiamo avvisato. Già alle prime righe scatta la nostalgia quando pensiamo a “La Festa del Grillo”.

La festa del Grillo è una tradizione fiorentina che cade per la giornata dell’Ascensione; ed è una tradizione molto antica perché pare che anche all’epoca del Granducato di Toscana i fiorentini si recassero al Parco delle Cascine in questa particolare data. Ma non è per questo che vi sentirete vecchi. No. Tutti quelli della nostra generazione (scrivere una cosa del genere ci sta provocando brividi lungo la schiena e ci stiamo immaginando in geriatria fra qualche anno) si ricordano enormi scatole di cartone con tanti puntolini neri che si muovevano dentro.

festa del grillo

Non è difficile a questo punto immaginare chi fossero i protagonisti della Festa del Grillo

I grilli, appunto. Lungo Viale Lincoln e Viale dei Lecci si trovavano i venditori. Due erano le gabbiette: a forma di casa e, per i grilli extra lusso, a forma di castello, quindi a due piani. Si acquistava il grillo – la gabbietta si poteva portare dall’anno prima- e si tornava a casa, pronti a goderci il canto dell’animale in piana notte ( secondo me i vicini non erano tanto contenti) e a rimpizzarlo di lattuga fresca.

Perché “Festa del Grillo?”

Non si sa con certezza, ci sono ben due “scuole di pensiero”. Secondo alcuni l’evento è un vero e proprio omaggio all’insetto canterino e all’arrivo della Primavera, secondo altri la festa ebbe origine per disfarsi del numero eccessivo di grilli che rovinavano i campi e l’agricoltura. Questa seconda ipotesi è avallata anche dallo storico del 1500 Agostino Lapini che nel suo “Diario Fiorentino” parla di un’invasione di grilli per le strade di San Miniato a Strada.

La fine della Festa del Grillo

Dal 1999 il Comune di Firenze ha varato un’ordinanza in cui si vieta la vendita di grilli, ecco perché vi sentite vecchi. Le nuove generazioni non conoscono questa tradizione e probabilmente, mai la conosceranno. Nel 2014 c’è stata una deroga nel nuovo regolamento comunale di Firenze che per qualche giorno aprì uno spiraglio al ritorno alla vendita degli animaletti, subito chiuso dalla presenza di una legge Regionale che invece escludeva tale mercato.

festa del grillo

Ci rimangono i ricordi e le bancherelle che ad ogni Ascensione trovate alle Cascine, con finti grilli nelle bancarelle…ma son davvero la stessa cosa? E tu, cosa ricordi della tua Festa del Grillo?

 Credits: LaNazione, JourneyMart

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE