Le maglie della Fiorentina

maglie della fiorentina

La storia delle maglie della Fiorentina ha origini lontane e ben radicate all’interno della sua lungimirante carriera.

Una curiosità importante per gli amanti della storia del calcio fiorentino e non, è che il colore sociale viola, ai tempi della scelta, non lo possedeva nessuno in ambito nazionale ma iniziavano a spuntare squadre all’estero come ad esempio l’Austria Vienna e raramente il Real Madrid.
Ma non è tutto, la prima maglia della Fiorentina o meglio il primo colore stilato sopra la casacca è stato il bianco accompagnato dal rosso con in mezzo lo scudo gigliato della città fiorentina.

Le prime maglie della Fiorentina

Dal 1926 al 1929 perdurò questo “stile” per poi lasciare spazio al colore sociale, ovviamente il viola, fortemente voluto dal marchese Luigi Ridolfi da Verrazzano che ha caratterizzato per sempre la scelta su come dovevano essere addobbate le casacche della formazione con il giglio.

Ecco, appunto, altro segno indelebile nella storia delle maglie della Fiorentina bianco-viola, è proprio il giglio di Firenze a rappresentare tutta la bellezza e l’egemonia di una città che con il calcio ha sempre avuto un feeling davvero importante.

Indimenticabile la casacca viola della stagione ’83-’84 con un tondo bianco su sfondo rigorosamente viola e il giglio vecchio stampo di colore rosso con l’immancabile scritta Opel orgogliosamente indossata dal “padre” della Fiorentina Giancarlo Antognoni.

Facendo un balzo temporale di trentadue anni arriviamo ai giorni nostri. Salutato l’ormai ex marchio spagnolo della Joma, la Fiorentina ha ufficializzato l’accordo quinquennale con lo sponsor francese della Le Coq Sportif.

Storico marchio di produzione francese che vanta centotrenta anni di esperienza nel settore e che in passato ha vestito la storica nazionale italiana del 1982, vincitrice della Coppa del Mondo. Indovinate un po? In quella squadra ci giocava la leggenda vivente del tifo viola Giancarlo Antognoni. Sarà una coincidenza?
La Le Coq ha scelto per le tenute ufficiali da gara, come potete vedere dalle immagini sottostanti, il viola per le partite casalinghe, il bianco per le partite in trasferta e l’insolito, quanto inspiegabile, blu scuro.

Ci domandiamo come, fra tutti i colori che compongono la storia di Firenze, il marchio francese sia andato proprio su tale colore. Sulla stessa onda di pensiero anche le casacche dei portieri ( a proposito ma chi sarà il prossimo portiere viola?), con un verde e un grigio con lo sfondo composto da un giglio enorme stilizzato.

Maglie Fiorentina, Toc toc

La presentazione delle nuove maglie

Nonostante tutto, comunque, la curiosità del tifoso viola è alta non solo per quali saranno i nuovi acquisti dell’era Paulo Sousa, ma anche per poter toccare con mano le nuove maglie del nuovo sponsor tecnico.

Una bella iniziativa quella andata in scena Lunedi 6 Luglio nella splendida cornice di Piazza Santo Spirito per la presentazione delle nuove maglie. tutti i giocatori viola hanno sfilato sul palco e hanno cantato insieme ai tifosi l’inno della Fiorentina.

Un’iniziativa, questa, che vogliamo lodare in quanto nonostante spesso in società ci siano stati dei disguidi per quanto riguarda la comunicazione con i tifosi, questa è stata una bella occasione per cercare di ripristinare un rapporto fra i Della Valle o chi per loro e la tifoseria in Riva all’Arno.

E poco importa se uno piccolo gruppo, forse il cuore pulsante della Fiesole, abbia contestato l’operato svolto fin qui dagli uomini di mercato viola.

Commenti

Leonardo Andreini

Sono Leonardo, tifoso viola sfegatato e amante del calcio in generale. Ho due sogni ben distinti nel cassetto: fare radio parlando di eventi sportivi e non solo e fare il vigile del fuoco. Nato,cresciuto e vissuto in quel di Firenze con un pizzico di origini senesi. Pignolo nelle cose che faccio ma aimè anche molto permaloso. Adoro la calma e le persone che ascoltano ma ho paura di star solo. Non sopporto le doppie facce delle persone, la falsità e l’ipocrisia. Adoro anche viaggiare, Londra e Parigi i miei due posti ideali.

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE