Persone di Firenze #1 raccontare se stessi

Persone di Firenze, Toc Toc Firenze

Il primo sconosciuto che ho incontrato sono io

un ragazzo di 26 anni che si era fermato, che non inseguiva più i suoi sogni: un po’ per il terrore del giudizio degli altri, un po’ per la sua paura di fallire ma sopratutto per il suo terrore del cambiamento.

L’inizio di questo progetto per me è stato il modo di uscire dalla mia zona di comfort, il fatto di chiedere ad uno sconosciuto di condividere la sua immagine e un piccolo pezzetto di se con le parole non è semplice, ma mi è stato insegnato, grazie ad una condivisione, che non ci sono scuse per non inseguire i propri sogni ed è solo inseguendo i nostri sogni che possiamo essere felici.
Penso che la cosa più bella di questo progetto sia poter dare l’opportunità a tantissime persone di raccontare se stessi o i loro attuali progetti, mettersi in gioco davanti a tante persone, o magari condividere il proprio miglioramento personale davanti ad un grande pubblico.

 Vuoi conoscere un’altra storia? Segui Persone di Firenze

Partecipa alla discussione!
  • Mangio un sacco di mele, amo ascoltare storie di vita vissuta, ho una grossa cotta per la fotografia e sono sempre di buonumore.

Potrebbe interessarti anche

Persone di Firenze, Toc Toc Firenze

Persone di Firenze #6 I’trippaio

Domani niente Fiorentina! Grazie a Dio si sta’ a casa a riposarsi! Vuoi conoscere ...

Persone di Firenze, Toc Toc Firenze

Persone di Firenze #4 Sulle nuvole

Non so proprio cosa raccontare, è un momento un po’ così   Vuoi conoscere ...

Persone di Firenze, Toc Toc Firenze

Persone di Firenze #8 Esperienze.

Nella vita non ci sono fallimenti ma solo esperienze. Vuoi conoscere un’altra storia? Segui Persone ...

  • Commenti