Spazio A, il centro per gli amanti dell’architettura

spazio a

In corrispondenza dello studio di architettura “Archea”, nasce un nuovo centro espositivo: lo Spazio A.

Articolato su tre piani, lo spazio si presenta in un design estremamente moderno e curato, talmente accogliente da infondere il calore tipico di ogni casa abitata. La luce fa capolino dalle vetrate e tocca ogni angolo dell’edificio. Lo spazio ospita attrezzature all’avanguardia e tecnologie moderne, a partire dagli schermi a parete fino ad arrivare all’impianto audio, il quale produce una sonorizzazione omogenea in tutto il centro.

SPAZIO A

Suggestivo sin dai primi istanti, lo Spazio A accoglierà mostre fotografiche e artistiche, incontri culturali, culinari e dibattiti

Ogni venerdì ospita conferenze su tematiche architettoniche e attualmente un mercoledì ogni mese si tengono e si terranno incontri sotto il titolo di ” Firenze 1865: una nuova capitale fra cultura, costume, architettura 2015“. Oltre agli eventi da calendario, lo Spazio A offre la possibilità di organizzare, tramite il supporto concreto del personale, eventi di iniziativa diciamo “popolare”. Vorrà forse essere un invito anche per le nuove generazioni a partecipare ad una tipologia di iniziativa ormai trascurata?

spazio a

Lo Spazio A consiste dunque nell’incontro e confronto di idee e sapere, nella riscoperta dell’arte nelle sue diverse forme e colori.

Si tratta di un’ offerta completamente gratuita, alla portata di uomini, donne e giovani che hanno il desiderio di scavare dentro il tesoro culturale che la nostra città ci ha donato in passato e ci dona tutt’ora. Una possibilità che non deve certo sfuggire agli occhi, forse poco allenati, di tutti noi cittadini fiorentini.
Di fronte alle difficoltà e alle ombre che la nostra epoca ci ha inoltrato, vi è ancora chi offre un incoraggiamento alla ripresa e alla fiducia, da ritrovare dunque in viaggi intellettuali nel passato e nel presente.
La mente deve essere nutrita affinché produca risultati, quindi cari lettori non diamoci per vinti e incontriamoci tutti allo Spazio A!

Credits: tuttoggiinfo, Spazio A, Archea.

Partecipa alla discussione!
  • Avatar

    Nata e cresciuta a Firenze, tra usi un po' italiani e un po' svedesi. Studio presso la facoltà di Lettere Moderne e da anni ormai sono stata intrappolata nella vorticosa passione della scrittura. La mia ambizione è quella di diventare un'insegnante alla Mona Lisa Smile.

Potrebbe interessarti anche

giardino dei semplici, toc toc firenze

Il Giardino dei semplici: storia dell’Orto Botanico di Firenze

Si sente spesso parlare del meraviglioso Giardino di Boboli, ma ci sono molti altri ...

toc toc firenze, david di michelangelo, non rompeteci le statue

Non rompeteci le statue!

Camminando per le strade di Firenze possiamo ammirare splendide architetture e bellissime sculture rotte… ...

  • Commenti