Vendemmia in Toscana

La Toscana è famosa per tante cose: l’arte, il buon cibo e anche il vino. Ma da dove viene questo nettare divino? Dalla vendemmia.
Gli antichi romani la chiamavano un “raccogliere fine”, ed in effetti vuol dire un lavoro di grande attenzione e fatica. In Toscana lo facciamo oramai da millenni e noi eravamo curiosi di vedere tutti i passaggi.

Partecipa alla discussione!
  • Avatar

    Valentina Borgioli vive a Montelupo Fiorentino, piccolo paese alle porte di Firenze. Ha avuto la fortuna di lavorare in due negozi di fotografia, e frequentare corsi di vario tipo, dalla fotografia di base a mini workshop di fotoritocco, in diversi studi che l'hanno aiutata a conoscere meglio il mestiere del fotografo.Da li si rende conto che la sua "vita professionale" ha bisogno di una svolta, quindi molla tutto e s'iscrive all'Accademia TheDarkroom Firenze per diventare Tecnico Fotografo, per trasformare la passione di una vita, in un lavoro vero e proprio. Adesso è una vera fotografa, pronta per il futuro che mi aspetta.

Potrebbe interessarti anche

Mercatino dell'usato, Toc toc firenze, Elisabetta Pallini

Mercatino dell’usato: la Fortezza diventa vintage

Abbiamo bussato anche alla Fortezza, in occasione del mercatino dell’usato. Abbiamo trovato un po’ ...

orti, toc toc firenze

Gli orti diPinti: come la natura incontra la creatività

Nel cuore della città, a pochi passi dal tran-tran urbano ma da esso distante, ...

fuorisede, toc toc firenze

Fuorisede a Firenze: 9 scatti di disagio quotidiano

Oltre 10000 studenti fuorisede vivono a Firenze. Tutti i giorni si svegliano, prendono il ...

  • Commenti