ZAP, Zona Aromatica Protetta apre a Firenze e noi saremo tra gli illustri inquilini

Zona Aromatica Protetta - Toc toc Firenze

Casa della Creatività: come la ricordavamo

La Casa della Creatività era un centro di aggregazione per giovani e meno giovani, luogo in fermento di iniziative di diverso genere – musicali, politiche, culturali, artistiche – : poi l’abbiamo vista perdere forza e diventare una realtà quasi abbandonata, senza più fondi né smalto. A un passo dal Duomo, nell’occhio del ciclone turistico di ogni stagione, ha rappresentato il simbolo di un’occasione sprecata come avviene per molti edifici italiani.

Nasce ZAP: Zona Aromatica Protetta

Ma adesso il Palazzo Giovane è protagonista di cambiamenti decisivi: il Consorzio Casa della Creatività scrl formato da Fondazione Sistema Toscana, Sicrea ed Istituto Europeo del Design, vincendo un bando del Comune di Firenze ha presentato un progetto per rivoluzionarne gli spazi e farlo tornare a vivere.

Una delle particolarità di ZAP sarà la coltivazione dell’Orto di Berta nel Chiostro di Santa Maria Maggiore, antichissima Chiesa che risale a prima dell’anno mille. La Cooperativa di Legnaia se ne prenderà cura con gli stessi valori di un tempo: operosità, devozione e amore.

Sarà riaperta la caffetteria affacciata sul Chiostro: si chiamerà Quinoa – Health and Taste e offrirà prodotti toscani ed etnici con particolare attenzione al biologico.

ZAP costituirà la sede dell’associazione Festival dei Popoli, conosciuta senz’altro come promotrice di uno dei più importanti festival internazionali cinematografici italiani dei film documentari a Firenze.

Informagiovani, lo sportello di informazione e di orientamento, sarà ospitato nell’edificio, insieme a Radio Fleur, la web radio dell’Assessorato all’Europa e alle Politiche Giovanili del Comune di Firenze e del centro Europe Direct. E insieme anche a Le nozze di Figaro, Agenzia che si occupa di concerti, musica ed eventi ad ampia partecipazione.

E Toc toc Firenze cosa c’entra?

Dentro ZAP ci siamo anche noi! Avremo la nostra prima sede fissa, dopo tanto girovagare. Ma soprattutto potremmo stare al fianco di chi tutti i giorni lavora con i giovani e con i fiorentini che cercano di migliorare e innovare questa città.

Adesso siete invitati a venire a trovarci!

L’inaugurazione dello spazio si terrà Martedì 20 Maggio alle ore 17.00, alla presenza del vicesindaco Dario Nardella e dell’Assessore alle politiche giovanili Cristina Giachi. Non poteva mancare la musica: i Last Minute Dirty Band con beat & 60s sounds e il rinfresco ovviamente a cura della caffetteria Quinoa.

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE